Thursday, November 8, 2007

Some comic to start

Trois Rivieres

How I imagine life in a small town lost in the boownies
Ndt. Trois rivieres e' un paesino a 2 h nord di Montreal, dove si trova il bellissimo parco naturale della Mauricie. Per i giovani pero' e' un po' noioso viverci. La frase e' in puro quebecois, dove le parolacce sono parole di terminologia religiosa, come Calisse (calice) Tabarnac (Tabernacolo), Osti (Ostia) etc.

Cooking

Lost in traslations
NdT: A Montreal si parlano inglese e francese. Dunque mischiare la lingua a seconda di come viene piu' semplice e' abbastanza comune. Ma a volte capita di fare confuzione! Il verbo "grattugiare" in inglese e' "grate", mentre in francese e' "raper", ma la parola "rape" in inglese significa "violentare"!

Fall

Going to work can be more exiting of what you can expect

Squirrel

And every day a new danger can come!


Learning Italian

This one deserve a translation.
"Uff... I'm bored""My dick is broken"
"No, you have to say "I've broken my dick"
(italian way to say that I am bored)
"How to say hands?" "Mani"
"So... My dick and my hands are broken" help me!

Imitations

What a boy can do and a girl is better don't


My Psy Maurice

MSN can transform people in good listener (psy-coanalist as my friend says).

Unluckely if you read Morrys in french, it sound like "Maurice". Here a funny description of a tipical Maurice.

Angers

Throwing out some frustration

Hot

Narciso's world

4 comments:

RadomE said...

Awesome! Love those sticky characters ^_^

Federico Cascinelli said...

molto carini...

bel lavoro!!!

eddy said...

Finalmente posso lasciare anche io il mio parere!!!! ho chiesto una mano alla Sara per le traduzioni di alcune frasi. Mi piace molto "Fall" e "Squirrel" anche se rimane il mietero sullo spavento per le foglie!!!
Complimenti!!!! e mi raccomando, continua! ne vogliamo una a settimana!!!!

Morena P said...

Grazie Eddie per il sostegno! E grazie Sara per le traduzioni, mi eviti di fare una versione del blog in italiano! Nel frattempo i miei genitori attendono il mio ritorno a Natale per capirci qualcosa!
Per "Fall" (autunno/cadere)
Immaginati di sentire qualcosa che ti tocca la testa, quasi impercettibile, e non vedi nulla.... uhhhhh!